Videoteca

Alcune tra le 150 videocassete presenti presso il Centro Documentazione Terzo Mondo:

001 MIA FIGLIA NON SARA' MUTILATA
Videocassetta a colori
Il film, dell'autore burkinabè Nikiema Boureima, affronta con coraggio il drammatico problema delle traumatizzanti mutilazioni sessuali cui tradizionalmente vengono sottoposte delle ragazze in Burkina Faso. Una famiglia burkinabè che vive nella capitale Ouagadougou dove il capofamiglia è medico. Un periodo di vacanza nel villaggio d'origine del papà è l'occasione per il nonno di esercitare ogni pressione sul figlio medico perché la ragazzina venga sottoposta alla tradizionale circoncisione…
a cura di: "Movimento Sviluppo e Pace"
Associazione di solidarietà internazionale
Istituto Fratelli della Sacra Famiglia
con il contributo dell'Unione Europea
Lingua: vernacolare sottotitolato in italiano
Durata: 72 min. circa
Contributo richiesto: Euro 15.00
102 SIAMO TUTTI TERZO MONDO
Sei videocassette a colori
Serie ragionata di 6 documentari formativi (di 25 + 25 min. ciascuno) sui rapporti Nord-Sud.
Titoli:
Videoccassetta 1: "Nord e Sud: un solo pianeta 4 mondi"
Videoccassetta 2: "Poveri si diventa: la realtà dei paesi in via di sviluppo"
Videoccassetta 3: "La tenerezza dei popoli: l'impegno delle Organizzazioni Non Governative"
Videoccassetta 4: "Lo sviluppo possibile: percorsi e idee per un mondo giusto"
Videoccassetta 5: "Immigrazione anno zero: popoli in cerca di speranza"
Videoccassetta 6: "Europa solidale"
Lingua: italiano
Durata: 50 min. circa / cad. 
Contributo richiesto: Euro 13.00 cad. / Euro 60.00 la serie completa
103 IL NERO DEL BIANCO
Videocassetta a colori
Il video è la documentazione visiva della mostra omonima organizzata da "Movimento Sviluppo e Pace" a Torino (presso il Museo dell'Automobile Carlo Biscaretti di Ruffia) dall'8 gennaio al 15 febbraio 1998. Ricco di commenti e musiche molto suggestivi ed accattivanti, il video si propone di portare in evidenza gli stereotipi esistenti nella cultura di massa che influenzano il razzismo all'interno della società ed anche la nostra visione del Nero. Immagini di stampe, fotografie, manifesti, fumetti, cartoline, giocattoli, ecc… che informano su una realtà falsa e deformata.
Lingua: italiano
Durata: 14 min. circa
Contributo richiesto: Euro 15.00
104 CRISTIANI IN LIBANO: IERI, OGGI, DOMANI
Videocassetta a colori
Le comunità arabe cristiane del Medio Oriente hanno contribuito per secoli a costituire un esempio positivo di convivenza multiconfessionale, specie in Libano. Tale esempio è ora messo in grave pericolo da dinamiche politiche, sociali, istituzionali che in particolare emarginano ed espellono i giovani cristiani dall'istruzione e dal lavoro: ne conseguono una diaspora di questi ultimi ed un impoverimento dell'intera società libanese. Gli obiettivi del video sono i seguenti: – contribuire alla conoscenza storica dei fatti che hanno determinato apoteosi e sofferenze al popolo libanese; – contribuire ad incrementare il dialogo culturale tra le società dell'area del Mediterraneo; – far crescere la solidarietà verso i cristiani del Libano, specie in questa società libanese.
Lingua: italiano
Durata: 17 min. circa
Contributo richiesto: Euro 15.00
105 SULLE ORME DEGLI SCHIAVI… DI IERI E DI OGGI
Videocassetta a colori
Il filmato è la documentazione visiva della mostra organizzata da "Movimento Sviluppo e Pace" nell'anno 1996 dal titolo "Sulle orme degli schiavi… di ieri e di oggi". Essa mette in luce il dramma della schiavitù, soprattutto nelle parole di interviste ad africani e nelle cifre, a loro modo spaventose, della "tratta dei Neri". Tratta che ha arricchito l'intera Europa ieri e nuove schiavitù dell'oggi (fame, sottosviluppo, sfruttamenti, droghe, ecc.).
Lingua: italiano
Durata: 30 min. circa
Contributo richiesto: Euro 15.00
106 NERO… È BELLO? – Attraverso la pubblicità, alla ricerca del Terzo Mondo
Videocassetta a colori
Il video si propone di illustrare l'immagine che dei Neri viene offerta negli spot pubblicitari, siano questi televisivi o presenti su "carta stampata". A tale scopo viene messo in evidenza come, troppo spesso, la pubblicità usi un concetto distorto di Terzo Mondo, attraverso stereotipi (paesaggi incontaminati in cui si mescolano esotismo ed erotismo), immagini eurocentriche, quasi di retaggio colonialista (Pippo Baudo che pubblicizza il caffè "Kimbo", ad es.), figure grottesche ed un po' offensive (il "negretto della Ponti" o "quello della Sanson"). Nell'ultima parte del filmato, vengono invece prese in esame alcune pubblicità in favore del Terzo Mondo, che tendono a darne un'immagine più corretta, come quelle illustranti lo scopo di diverse missioni, o anche quelle realizzate da grandi industrie, ma comunque valide (ad es. quella della "Fiuggi").
Lingua: italiano
Durata: 22 min. circa
Contributo richiesto: Euro 15.00
107 INVESTIAMO NEL FUTURO DEI POPOLI – La proposta del CIPSI
Videocassetta a colori
450 milioni di persone nel mondo vivono in condizioni di estrema povertà. È un problema di dimensioni enormi che può essere affrontato solo attraverso il sostegno alla crescita della società civile dei paesi del sud ed alla formazione umana e professionale dei giovani. Dobbiamo prepararli a saper gestire direttamente i problemi delle loro comunità per assicurare loro uno sviluppo economico. Nonostante i fallimenti delle politiche governative tutto ciò è ancora possibile, ma solo attraverso la realizzazione di progetti capaci di valorizzare le risorse umane. È proprio in questa nuova e più coerente dimensione della solidarietà che si muove il CIPSI. Investire, Prevenire, Costruire: il modo migliore per garantire un futuro diverso per noi e per i nostri figli.
Produzione: CIPSI – Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale
Lingua: italiano
Durata: 11 min. circa
Contributo richiesto: Euro 18.00
108 DARE VOCE AL SUD DEL MONDO – Mass Media, Cooperazione Internazionale e Paesi in Via di Sviluppo
Videocassetta a colori
Globalizzazione, mondializzazione, si oppongono a individualismo, particolarità. Questo insieme di parole nuove e antiche creano in noi un certo sgomento. Quali spettri si nascondono dietro al Villaggio Globale? Verso quale futuro ci stiamo incamminando? Il giornalismo italiano, fatte le debite eccezioni, dimostra scarso interesse ad approfondire e contestualizzare gli eventi anche in presenza di inaccettabili violazioni dei diritti umani e di fonti attendibili di denuncia. Il problema che incontra il mondo dell'informazione "alternativa" non è infatti quello di far arrivare le notizie, ma di riuscire a vederle pubblicate sui quotidiani che fanno opinione, o diffuse dai circuiti televisivi. Le responsabilità non vanno cercate solo all'interno del mondo degli operatori, ma anche nella cultura dominante della nostra società, prigioniera dell'emozione e quindi interessate a consumare in fretta notizie eclatanti, capaci di suscitare scalpore, ma senza dimostrare interesse per le cause e gli effetti di ciò che viene raccontato o descritto dal giornalista…
Produzione: CIPSI – Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale
Lingua: italiano
Durata: 15 min. circa
Contributo richiesto: Euro 18.00
109 INVESTI BENE, FAI DEL BENE – Finanza + Solidarietà = Risparmio Etico
Videocassetta a colori
Il CIPSI e le ONGs associate, gestiscono un "Fondo di Solidarietà", costituito da un capitale iniziale incrementato da contributi di cittadini privati. La gestione di queste risorse, in base ai principi che caratterizzano il "Risparmio Etico", hanno permesso di rispondere concretamente con progetti realizzati dalle varie ONGs, ai problemi di accesso alla proprietà della terra in Brasile, al miglioramento e alla diversificazione della produzione agricola di alcuni gruppi di contadini in Camerun, alla promozione del coinvolgimento delle donne e dei giovani nella ricostruzione sociale dell'Eritrea e a tante altre esperienze in Argentina, Burkina Faso, Ecuador, Perù, Senegal, Sri Lanka… Le immagini costituiscono alcune testimonianze ed esempi di progettualità consortile e di interventi già realizzati o in corso di realizzazione per prevenire l'esodo rurale, per valorizzare il ruolo della donna, per offrire alternative all'immigrazione, per sostenere i processi di partecipazione democratica, prevenire i conflitti…
Produzione: CIPSI – Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale
Lingua: italiano
Durata: 17 min. circa
Contributo richiesto: Euro 18.00