Con le comunità indigene Paeces

Con le comunità indigene Paeces

Titolo progetto: “Intervento plurisettoriale in comunità indigene Paeces di 16 Resguardos del Nord del Dipartimento del Cauca”
Paese: Colombia
Durata del progetto: 24 mesi a partire da febbraio 2006
Tipologia di progetto: Sviluppo rurale
 

Il progetto consiste nell’attivazione, presso il CECIDIC, di una scuola di formazione agro- silvo-pastorale dove in due anni si formeranno 60 studenti, in due tranches (30 avviati il primo anno e 30 avviati l’anno successivo). La formazione di ogni individuo durerà due anni e si articolerà in due tappe: la frequentazione in sede di corsi teorici e pratici (1°anno) e la realizzazione di un progetto di produzione ideato dallo studente stesso all’interno della propria comunità (2°anno). Anticipatamente alla partenza dei corsi bisognerà dotare il Centro di ciò che manca per l’avvio del progetto (ovvero alloggi e uffici per gli assistenti, biblioteca e materiale apposito, 3 computer, attrezzature varie). Per la sua gestione il progetto necessita in loco di un coordinatore e di 4 formatori, per la gestione dei corsi e l’accompagnamento degli studenti nella realizzazione sul campo.

Per la realizzazione dei singoli progetti gli studenti avranno accesso ad un fondo rotativo, al quale rimborseranno il montante non appena i loro progetti inizieranno a garantire un reddito.

Obiettivo generale del progetto è il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione indigena attraverso l’avvio di sistemi produttivi integrati e rispettosi dell’ambiente, che garantiscano la disponibilità di alimenti e che contribuiscano a rafforzare il mercato locale e zonale. L’obiettivo specifico è di aumentare le competenze in campo agro- silvo- pastorale favorendo sia l’inserimento lavorativo sia un miglioramento della sicurezza alimentare su scala familiare nonché locale. I beneficiari diretti saranno quindi questi 60 studenti (di cui il 30% donne), mentre indirettamente beneficeranno dell’intervento circa 300 famiglie per un totale di 1800 persone.